Vicenza, trova la moglie con l’idraulico e gli punta una pistola alla testa: lui lo denuncia

Temeva che la moglie avesse l’amante e si era nascosto nella loro casa nella provincia di Vicenza per aspettare la coppia clandestina. Quando lei era arrivata con l’idraulico aveva atteso che fossero in camera per poi puntare una pistola alla testa del’uomo, costretto a uscire di casa in mutande. La vicenda è finita davanti ai giudici.Ultima ora

CategorieSenza categoria