Papa loda accordo braccianti in Puglia

12.31
Papa all’Angelus di questa prima domenica di novembre ancora una volta prega per i cristiani vittime di violenze.
“Sono addolorato per le violenze di cui sono vittime i cristiani della Chiesa Ortodossa Tewahedo di Etiopia” e ancora: “Vicinanza a questa Chiesa e al Patriarca,il caro Abuna Matthias”.
E poi: un “sentito” grazie al Comune e alla diocesi di San Severo in Puglia per il protocollo d’intesa “che permetterà ai braccianti dei “ghetti della Capitanata” di ottenere una domiciliazione presso parrocchie e anagrafe”.

CategorieSenza categoria