Casa riposo,anziano percosso:5 indagati

10.14
Un 84enne gravemente invalido è stato immobilizzato, imbavagliato e percosso ripetutamente nella casa di riposo che lo ospitava a Palermo.
Per i maltrattamenti sono indagate 5 persone:il titolare della struttura,tre suoi familiari,una badante che lavorava in nero e percepiva illegittimamente il reddito di cittadinanza. Per loro anche il divieto di dimora. Le indagini della polizia hanno documentato più di 100episodi di comportamenti “vessatori,lesivi della dignità umana” che ponevano l’anziano in “stato di soggezione”.