Paola Severino scrive a Lettera43

La precisazione della professoressa dopo la pubblicazione dell’articolo “Confindustria, si rompe lo storico asse tra Abete e Marcegaglia”.
Caro Direttore, faccio riferimento all’articolo dal titolo: “Confindustria, si rompe lo storico asse tra Abete e Marcegaglia“, per precisare quanto segue: conosco allo stesso modo Carlo Bonomi, Licia Mattioli e Andrea Illy, per averli incontrati in occasione di dibattiti ed eventi pubblici e non ho alcun ruolo in Confindustria che possa giustificare una mia propensione per l’uno o l’altro candidato. Rilevo soltanto che si tratta di candidati tutti di alto profilo e me ne compiaccio, considerando l’importanza del ruolo che dovrà essere svolto.  Nell’invitarla a pubblicare questa mia, la saluto cordialmente. Paola Severino
Leggi tutte le notizie di Ultima ora su Google News oppure sul nostro sito Ultima ora.it

CategorieSenza categoria