Pallanzeno, operaio di 26 anni muore schiacciato in una acciaieria

Foto archivio ANSA
VERBANIA – Un operaio di 26 anni è morto schiacciato nella notte tra 10 e 11 gennaio nella acciaieria Travi e Profilati a Pallanzeno, nella provincia di Verbania. Il giovane Ivan Guizzardi era residente a Pieve Vergonte e per lui non c’è stato nulla da fare.
Secondo una prima ricostruzione, la vittima stava scaricando da un camion alcune putrelle di ferro quando per qualche motivo è rimasto schiacciato dal carico.
Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, i carabinieri e i tecnici dello Spresa, ma le ferite riportate erano troppo gravi e il giovane è morto.La Travi e Prifilati di Pallanzeno, in Ossola, dà lavoro a circa duecento persone. (Fonte ANSA)

CategorieSenza categoria