Aereo abbattuto in Iran, proteste e slogan in piazza a Teheran: “Khamenei dimettiti”

L’Iran ha ammesso, dopo aver negato per tre giorni, di aver abbattuto l’aereo di linea ucraino per un errore umano. A Teheran una manifestazione di commemorazione delle vittime si è trasformata in una contro il regime. La piazza chiede le dimissioni del comandante supremo delle forze armate, l’ayatollah Ali Khamenei.Ultima ora

CategorieSenza categoria