Morta in sacco a pelo: fermata la nuora

13.12
Svolta nell’indagine sulla morte della 76enne ex funzionaria della Regione Toscana il cui corpo fu ritrovato il 3 agosto 2019 in un sacco a pelo in un fosso a Riotorto (Livorno), lungo la Vecchia Aurelia.
Arrestata la nuora di Simonetta Gaggioli con l’accusa di omicidio volontario e occultamento di cadavere. Indagato per concorso negli stessi reati anche il figlio della vittima.

CategorieSenza categoria