Ragazzo ucciso, s’indaga su pista droga

11.26
Comincia a delinearsi una dinamica molto diversa da quella emersa subito dopo il delitto, per l’omicidio del 24enne Luca Sacchi.
Secondo una prima ricostruzione, Luca e la ragazza volevano acquistare droga ma poi le cose sono degenerate fino al tragico epilogo. Dagli accertamenti i due sospettati, notando che nello zaino della donna c’erano parecchi soldi, si sono offerti di procurare lo stupefacente per poi ritornare armati di pistola e rapinarla. Luca ha reagito e quindi gli hanno sparato in testa.

CategorieSenza categoria