Renzi:a governo non per essere grillini

10.23
“Non abbiamo rotto la maggioranza. Abbiamo solo difeso lo stato di diritto.
Continueremo a farlo, anche senza il permesso dei populisti: populisti nuovi e populisti vecchi”. Così Renzi difende il voto in commissione con FI-C.destra contro la riforma della prescrizione.
“Abbiamo fatto un governo insieme per mandare a casa Salvini non per diventare grillini”,rivendica il leader di IV.
“Abbiamo votato per ripristinare la legge dei nostri governi,cancellando le misure giustizialiste e populiste. Dispiace che il Pd vada a rimorchio M5S”.