Il prequel di Game of Thrones è pronto a debuttare nel 2022

La nuova serie si intitola House of the Dragon ed è ambientata 300 anni prima dei fatti narrati da George R.R. Martin. Protagonista? La casata Targaryen.
Il prequel della fortunata serie Game of Thrones potrebbe essere pronto al debutto nel 2022. Ad annunciare il lancio di House of the Dragon al TCA Winter Tour di mercoledì 15 gennaio 2020 è stata la stessa HBO. Casey Bloy, presidente della programmazione della rete, ha accennato un laconico «suppongo che lo vedremo in onda nel ’22».

UN PREQUEL GIÀ PROGRAMMATO

Non è comunque una completa novità quella di House of the Dragon. Infatti mentre HBO stava registrando le ultime stagioni di Game of Thrones, aveva commissionato già cinque episodi pilota a diversi scrittori. La rete ha inoltre ordinato un pilota per un altro progetto, uno spin-off di Game of Thrones, attualmente ancora senza titolo, che dovrebbe essere ambientato 8000 anni prima degli eventi narrati nel libro di George R.R. Martin. A prevalere – almeno per ora – è stato House of the Dragon in attesa di capire se anche lo spin-off vedrà la luce o meno. Il via libera effettivo al prequel era arrivato a novembre del 2019, da qui la lunga attesa prima di vederlo sui piccoli schermi.

DI COSA PARLA HOUSE OF THE DRAGON

Il prequel di HBO, firmato da George R.R. Martin e Ryan Condal, parla dell’ascesa della casata dei Targaryen di cui Daenerys, la madre dei draghi, discende. Gli eventi qui raccontati sono ambientati circa 300 anni prima di quelli visti nelle otto stagioni di Game of Thrones.
Leggi tutte le notizie di Ultima ora su Google News oppure sul nostro sito Ultima ora.it

CategorieSenza categoria