NEL LODIGIANO IL 200° IMPIANTO A METANO

Dal 2010 al 2020 in Lombardia i distributori di gas metano sono passati da 102 a 200: un incremento di quasi il 100% su tutto il territorio regionale. Un trend importante sia a livello economico sia a livello di rispetto ambientale se si pensa che i dati Arpa hanno segnalato, per queste due prime settimane del 2020, un superamento del Pm10 in tutta la regione e, più generalmente, all’interno del bacino padano.
È stato questo uno dei temi che, oggi, l’assessore allo Sviluppo Economico di Regione Lombardia, Alessandro Mattinzoli, ha voluto evidenziare partecipando a Montanaso Lombardo, comune in provincia di Lodi, all’inaugurazione del 200° impianto a metano sul territorio lombardo collocato all’interno del centro commerciale ‘Il Gigante’.
“Essere qui – ha spiegato l’assessore – significa procedere verso soluzione favorevoli al miglioramento della qualità dell’aria. La strada della collaborazione che ci vede lavorare tutti insieme è quella vincente, anche contro lo smog. Se è vero che il mondo della mobilità guarda all’elettrico come un obiettivo da raggiungere, è altrettanto vero che sensibilizzare sull’uso e consumo di combustibili a bassa emissione sia un progetto realizzabile. A fronte di questo, non possiamo trascurare l’importanza che rivestono carburanti, come il gas, che sono ecologici”.
“L’apertura di questo nuovo impianto vuole dimostrare che l’offerta del prodotto metano è sempre in crescita nella nostra regione. Solo nella provincia di Lodi – ha proseguito – ci sono già 10 impianti attivi e funzionanti. Questo indica che lo sviluppo sostenibile non solo è possibile, ma qui in Lombardia è realtà”. Mattinzoli ha voluto ribadire l’importanza della collaborazione tra istituzione e imprese del settore che “ha prodotto importanti risultati in termini di sviluppo di carburanti con basso impatto ambientale, costi più vantaggiosi per i cittadini e miglioramento della qualità dell’aria e dell’ambiente”.
(Ultima Ora).
L’articolo NEL LODIGIANO IL 200° IMPIANTO A METANO proviene da Ultima Ora.