Conte:dialogo, no altre truppe in Libia

17.13
“Non possiamo accettare altre truppe militari in Libia, questo è il momento del dialogo e del confronto”. Così il premier Conte ad Algeri, al termine dell’incontro con il presidente della Repubblica algerina democratica e popolare, Tebboune.
“Dobbiamo affidarci al dialogo e alla diplomazia che sono sempre più efficaci delle armi”, ha sottolineato Conte auspicando una soluzione “politica” e un cessate il fuoco “duraturo”. E ha concluso: “Per l’Italia e l’Algeria la Libia è una questione nazionale”.

CategorieSenza categoria