Libia, i boia del Darfur combattono al fianco di Haftar in nome del petrolio

Le milizie sudanesi Janjawid, accusate di crimini contro l’umanità in Darfur ora combattono in Libia con il generale Haftar finanziati da Emirati, Arabia Saudita ed Egitto. Si temono stragi di civili. Human Rights Watch li chiama “i senza misericordia” per loro efferatezza. Solo in Sudan hanno causato 400mila morti e 2 milioni di sfollati.Ultima ora

CategorieSenza categoria