Un palazzo vicino al Colosseo è stato evacuato per una voragine

In via Marco Aurelio. Sul posto poliziotti, vigili del fuoco e la sindaca Raggi.
Un palazzo di quattro piani in via Marco Aurelio, a Roma vicino al Colosseo, è stato evacuato a causa di una voragine. Gli abitanti che hanno dovuto lasciare lo stabile sono 22 e anche due esercizi commerciali sono stati chiusi. Sul posto polizia, vigili del fuoco e anche la sindaca della Capitale, Virginia Raggi. La voragine, ben visibile nella foto, è dovuta a un cedimento del marciapiede e secondo alcuni testimoni si sarebbe allargata molto rapidamente nel corso della notte.
Leggi tutte le notizie di Ultima ora su Google News oppure sul nostro sito Ultima ora.it

CategorieSenza categoria