Firenze, morì a 16 anni a una gara clandestina di moto, quattordici indagati

Quattordici persone sono state iscritte nel registro degli indagati con l’accusa, a vario titolo, di organizzazione e partecipazione di gare clandestine con veicoli a motore, nell’ambito dell’inchiesta per la morte di Umberto Barbieri, il motociclista di 16 anni morto sul colpo nello scontro con altre due moto condotte da due 17enni.Ultima ora

CategorieSenza categoria