Ucciso a Roma, fermo pm: pericolo fuga

20.16
“Sussistono specifici elementi che fanno ritenere fondato il pericolo di fuga”. Lo scrivono i pm di Roma nel decreto con cui hanno disposto il fermo di Valerio Del Grosso e Paolo Pirino, i due 21enni accusati dell’omicidio di Luca Sacchi.
I due “erano oramai consapevoli delle indagini a loro carico e godendo di non poche complicità potrebbero fuggire per sottrarsi alle conseguenze dell’omicidio”, afferma la Procura di Roma.

CategorieSenza categoria